OGNI COSA HA IL SUO POSTO, PROSEGUE LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE IN VAL DI SOLE “PERCHÉ? ”

A breve nei Comuni della Val di Sole partirà una nuova campagna di comunicazione volta a sensibilizzare i cittadini residenti e non solo sul corretto modo di svolgere la raccolta dei rifiuti“Perché? Ogni cosa ha il suo posto” è il nome che è stato attribuito all’iniziativa promossa dalla Comunità della Val di Sole a cui ha collaborato attivamente anche lo Studio Vispa.

L’obiettivo per il quale è stata ideata la nuova campagna di comunicazione è quello di perseguire due principali finalità. Da una parte, intensificare le iniziative di sensibilizzazione presso la comunità residente e i turisti su come differenziare correttamente i rifiuti all’interno della valle. Dall’altra, inserirsi come un supporto concreto ai cittadini per aiutarli a comprendere al meglio come trattare il rifiuto indifferenziato a seguito dell’introduzione in 9 Comuni (Rabbi, Mezzana, Dimaro Folgarida, Croviana, Malé, Caldes, Cavizzana, Commezzadura e Terzolas) del nuovo sistema di gestione della raccolta del rifiuto secco a partire dal 1° gennaio 2020. 

Quali le iniziative di comunicazione?

“Perché? Ogni cosa ha il suo posto” sarà realizzata attraverso iniziative di diverso tipo pensate proprio per conseguire le suddette finalità:

1. Materiale informativo rivolto ai cittadini della valle che verrà distribuito all’interno dei CR e sarà altresì consultabile sul sito della Comunità. Tra questo troviamo l’Ecoglossario che spiega dove devono essere conferiti i vari oggetti diventati rifiuti e una brochure focalizzata sulla spiegazione del funzionamento del nuovo sistema di gestione del rifiuto secco. 

2. Materiale informativo rivolto sia ai turisti che ai residenti per sensibilizzarli sulla corretta gestione dei rifiuti prodotti.

3. Nuova informativa da apporre presso i CR locali.

4. Organizzazione di alcune serate informative per una comunicazione diretta più efficace sul tema.